Calcio: Charles Pickel dalla Svizzera alla Cremonese in serie A in Italia

Charles Pickel

CREMONESE – Calcio: Charles Pickel dalla Svizzera alla Cremonese in serie A in Italia.

CALCIO: CHARLES PICKEL

La Swiss Football League lancia un nuovo format chiamato “the way of…“. Seleziona un giocatore che ha fatto il salto all’estero dopo la Credit Suisse Super League o la dieci Challenge League. Ecco Charles Pickel del Soletta, che ora gioca con la Cremonese in Serie A. Il centrocampista ha precedentemente giocato in Svizzera con Soletta, Basilea, GCZ, Sciaffusa e Xamax e successivamente ha tentato la fortuna in Francia e Portogallo.

IL PASSAGGIO IN ITALIA

Il passaggio alla Cremonese è stato un trasferimento record per il suo club e dimostra quanto potenziale abbia il giovane svizzero. Pickel era pronto a farsi un nome in Italia. La Cremonese gioca la sua prima stagione nel massimo campionato italiano dal 1996. Con 10 pareggi e 16 sconfitte con una sola vittoria, i lombardi sono attualmente ultimi in classifica. Ma Pickel e compagni sono ancora convinti di restare in campionato, come ha detto a Blick in un’intervista qualche settimana fa. In coppa, invece, la formazione cremonese al momento sta volando alto. Sono in semifinale grazie alle vittorie contro Napoli capolista e la Roma. Il 25enne svizzero ha totalizzato 1.881 minuti in Serie A. Su27 partite, Pickel è sceso in campo 25 volte, 23 delle quali nella formazione titolare. Nel 2019 Pickel si è trasferito all’estero, più precisamente in Francia poi in prima divisione portoghese FC Famalicao. Qui è stato un giocatore indispensabile per tutta la stagione e ha giocato un totale di 29 partite. E nell’estate del 2022 il suo grande sogno si è finalmente avverato: Charles Pickel è passato alla Cremonese in Serie A, uno dei primi cinque campionati d’Europa.

FacebookTwitterWhatsAppTelegramLinkedInEmail