Per dormire nella neve c’è il Baccello immerso nella natura tra lusso e tutela dell’ambiente

baccelli

MONTHEY – Per dormire nella neve c’è il Baccello immerso nella natura tra lusso e tutela dell’ambiente.

IL BACCELLO NELLA NATURA

Dormire nella neve, soggiornare nella natura. Ecco un progetto per unire ecologia e lusso, un “baccello” come forma unica di alloggio. Questo Pod è una forma geodetica: una sfera composta solo da triangoli. I baccelli hanno una struttura autoportante che fornisce una struttura solida whist utilizzando un minimo di materiale. Ogni Pod è una suite individuale, ma c’è anche un baccello di famiglia. Ogni unità è collegata alla rete idrica e riscaldata con una stufa a pellet, i baccelli hanno tutti i comfort di un hotel tradizionale. I baccelli si trovano a circa quindici minuti a piedi dalla zona reception e parcheggio. Le cialde d’alloggio sono accessibili solo a piedi e vicine al poter gustare una deliziosa cena nel ristorante accogliente e vicino ai baccelli. Ecco l’alleanza perfetta tra ecologia e lusso. Questi accoglienti bozzoli invitano ad una vacanza unica, con un’incredibile vista sulla valle con un concetto innovativo di sostenibilità. Il Cozy Pod è perfetto per una coppia, una famiglia con un bambino o semplicemente per due letti singoli.

IN MONTAGNA

Immerso nel cuore della natura incontaminata, Whitepod Original offre un’esperienza unica che unisce lusso e tutela dell’ambiente. Dalle infrastrutture ecocompatibili alle pratiche sostenibili, ogni avventura è intrisa di un impegno costante a preservare il bellissimo pianeta. Grazie all’assenza di angoli, il flusso d’aria interno è continuo. Richiede meno energia per far circolare l’aria e mantenere una temperatura stabile. Per ridurre al minimo l’inquinamento luminoso e preservare l’habitat naturale, Whitepod limita l’illuminazione serale, garantendo un ambiente tranquillo sia per gli ospiti che per la fauna selvatica indisturbata. Il colore dei baccelli cambia a seconda della stagione: bianco d’inverno, verde d’estate.

FacebookTwitterWhatsAppTelegramLinkedInEmail