“Estate in Città”, successo a Bellinzona in Piazza del Sole

bellinzona municipio

BELLINZONA – “Estate in Città”, successo a Bellinzona in Piazza del Sole.

A BELLINZONA L’ESTATE IN CITTÀ

Ampia partecipazione a Bellinzona per i festeggiamenti del Natale della Patria, manifestazione proposta nell’ambito di “Estate in Città”. La popolazione ha accolto l’invito del Municipio, animando Piazza del Sole per tutta la sera. Particolarmente apprezzata la risottata offerta dalla Società Rabadan, che ha servito 2.600 porzioni. A garantire la colonna sonora dell’evento, presentato da Joas Balmelli di Rete Tre, i gruppi musicali Trio Gyrumetha, DimeBlend e Sanook Showgirls Band. Sul palco, per il suo saluto, è salito anche il Sindaco Mario Branda, il quale ha ripercorso le grandi sfide recenti e odierne a livello internazionale e locale, dal terrorismo alla pandemia, passando per la guerra tornata in Europa e la crisi climatica. Sfide, ha affermato, che possono essere vinte non da soli, uno contro l’altro, bensì con gli altri, proprio come è capace di fare la Svizzera, un Paese  sopra le differenze.

DALLA SVIZZERA AGLI EMIRATI ARABI UNITI

È poi stata la volta dell’ospite d’onore, Massimo Baggi, Ambasciatore di Svizzera per gli Emirati Arabi Uniti e in Bahrein. Ricordando le proprie origini bellinzonesi si è espresso, tra le altre cose, su tre temi strettamente legati all’immagine della Confederazione nel mondo: la bellezza dei suoi paesaggi, così come il senso di qualità, affidabilità e fiducia trasmessi; il tema tornato attuale della neutralità; e la diversità culturale. Ha poi concluso l’intervento affermando che “l’apertura intelligente e misurata della Svizzera sul mondo che ci circonda è la nostra carta vincente per affrontare le prossime sfide che già oggi ci occupano e preoccupano”. Al termine della parte ufficiale, i partecipanti e molte altre persone in tutta la Città hanno assistito ai giochi pirotecnici che hanno colorato la notte della capitale ticinese.

FacebookTwitterWhatsAppTelegramLinkedInEmail