Italia: il Patto per la Terza età, nota del Presidente Meloni

giorgia meloni

ROMA (ITALIA) – Patto per la Terza età, nota del Presidente Meloni.

IN ITALIA UN PATTO PER LA TERZA ETÀ

In Italia un Patto per la Terza Età che pone le basi per una riforma strutturale delle politiche in favore degli anziani e contro la loro marginalizzazione e solitudine. L’approvazione definitiva in Parlamento del disegno di legge delega è un risultato estremamente importante e il mio ringraziamento va a tutte le forze politiche, al Terzo Settore, ai sindacati e alle categorie professionali di riferimento che hanno dato il loro contributo durante l’esame parlamentare e hanno consentito di migliorare il testo iniziale. Gli anziani rappresentano il cuore stesso della società e prendersi cura di loro significa avere cura di tutti noi. Questo è l’impegno che ci siamo presi e lavoreremo velocemente per dare concreta attuazione a questa riforma, lavorando sui decreti delegati e individuando le risorse necessarie.

UN DISEGNO DI LEGGE

Il disegno di legge delega sugli anziani non autosufficienti è stato approvato definitivamente dalla Camera con 150 voti favorevoli, nessun contrario e 72 astenuti, martedì sera. Un voto trasversale che testimonia l’ampio consenso sulla necessità di intervenire su uno dei problemi centrali della nostra società, colpita da un grave declino demografico. Il governo adesso deve per attuare la delega attraverso i decreti legislativi. La ministra del Lavoro assicura l’impegno a presentare i provvedimenti attuativi «così da raggiungere l’integrazione effettiva degli aspetti sociali, sanitari e assistenziali per oltre 14 milioni di over 65 in Italia».

FacebookTwitterWhatsAppTelegramLinkedInEmail