Allo Studio Foce di Lugano la musica di Alfredo Rodriguez

LUGANO – Allo Studio Foce di Lugano la musica di Alfredo Rodriguez.

MUSICA ALLO STUDIO FOCE DI LUGANO

Allo Studio Foce di Lugano appuntamento lunedì 26 febbraio, inizio ore 21, con Alfredo Rodriguez Trio in Jazz me up. La carriera internazionale di Alfredo Rodríguez, talentuoso pianista e compositore cubano, decolla nel 2006 quando durante un’esibizione al Montreux Jazz Festival viene scoperto dal leggendario produttore Quincy Jones che, impressionato dalle sue qualità, diviene il suo mentore e da allora coproduce i suoi album. Rodríguez aveva studiato pianoforte classico prima di avvicinarsi al jazz. Poco dopo la sua esibizione a Montreux, fondò il suo primo trio. Attualmente risiede a Los Angeles, da dove segue le sue attività artistiche, comprese le esibizioni con le grandi figure del jazz. Nel suo repertorio, Rodríguez mescola volentieri classici cubani con composizioni originali, ma brani evergreen come “Guantanamera”, “Bésame mucho” o “Quizás, quizás, quizás” assumono con lui una luce completamente nuova. Il suo arrangiamento di “Guantanamera” gli valse addirittura una nomination ai Grammy. Il trio di Rodríguez, con Yahel Hernandez al basso e Michael Oliveira alla batteria, è considerato tra i migliori nel mondo del Latin Jazz.

LA MUSICA

Alfredo Rodríguez è il maggiore dei due figli di Alfredo “Alfredito” Rodríguez, cantante professionista, compositore di canzoni romantiche e conduttore televisivo e Mayra Salicio. Ha studiato pianoforte classico al Conservatorio Manuel Saumell, poi al Conservatorio di Musica Amadeo Roldán e all’Instituto Superior de Arte dell’Avana. L’interesse di Rodríguez per il jazz è stato stimolato dal concorso annuale “JoJazz” per giovani musicisti jazz, dove ha vinto una menzione d’onore nel 2003. Nel 2006, Rodríguez è stato selezionato come uno dei dodici pianisti di tutto il mondo per suonare al Montreaux Jazz Festival. È stato lì che ha incontrato l’icona della musica Quincy Jones, che da allora è stato sia il suo produttore che il suo mentore. Una delle composizioni più note di Rodríguez è stata realizzata in collaborazione con Quincy, Tan Dun e Siedah Garrett; l’inno Better City, Better Life è stato selezionato come colonna sonora ufficiale dell’Expo mondiale di Shanghai 2010.