Ecco le Borse di eccellenza della Confederazione per ricercatori e artisti stranieri

libri

BERNA – Ecco le Borse di eccellenza della Confederazione per ricercatori e artisti stranieri.

BORSE DI ECCELLENZA DELLA CONFEDERAZIONE

La Confederazione Svizzera assegna, per il tramite della Commissione federale delle borse per studenti stranieri, vari tipi di borse di eccellenza di terzo ciclo per ricercatori di tutte le discipline e parzialmente per artisti stranieri. Ci sono le Borse per soggiorni di ricerca, dottorati o post-dottorati in un’università, un politecnico federale e una scuola universitaria professionale in Svizzera (nessuna borsa di studio a livello Bachelor e Master). Infine le  Borse per studi artistici avanzati  in conservatori e scuole universitarie d’arte in Svizzera. Per poter studiare in Svizzera è necessaria una dichiarazione di ammissione da parte della scuola scelta. Dopo aver ottenuto questa dichiarazione potete rivolgervi, a seconda della vostra nazionalità, alle autorità cantonali competenti per richiedere un permesso di domicilio o alla rappresentanza svizzera nel vostro Paese di origine per richiedere un visto. Per la domanda di ammissione bisogna contattare entro i termini stabiliti la scuola o la scuola universitaria in cui si intende svolgere gli studi.

STUDIARE IN SVIZZERA

La maggior parte delle scuole universitarie accettano anche candidature online. Occorrerà spedire l’originale o una copia autenticata del certificato di ammissione (maturità ecc.) ed una foto tessera attuale. I cittadini di europei o della Gran Bretagna devono presentarsi entro 14 giorni all’autorità di competenza, l’ufficio di controllo degli abitanti, del luogo di residenza e richiedere un permesso di dimora. Sono necessari i seguenti documenti: domanda di dimora personale, il documento di viaggio in corso di validità dal paese di origine e la conferma di ammissione della scuola universitaria (conferma di immatricolazione) prova di disporre dei mezzi finanziari necessari per svolgere gli studi. Ad esempio un’attestazione bancaria di una banca autorizzata in Svizzera, e la prova dell’indirizzo di residenza nel proprio luogo di soggiorno. Gli altri studenti stranieri, paesi non appartenenti all’Europa e alla Gran Bretagna devono prendere contatto con la competente rappresentanza svizzera all’estero sul posto e presentare una richiesta per un visto. Se l’autorità preposta alla migrazione o la polizia degli stranieri di competenza accetta la domanda, le condizioni per l’ingresso nel Paese ed il soggiorno a scopo di studio sono soddisfatte.