Un nuovo tassello per il Bike Park del Nara con il nuovo percorso Black Wood line

IN MOUNTAIN BIKE  UN NUOVO PERCORSO

VALLE DI BLENIO – Presentato un nuovo percorso arricchisce l’offerta per tutti gli amanti della mountain bike e rientra in un progetto più ampio di valorizzazione della Valle di Blenio. La giornata è stata caratterizzata da una forte affluenza di pubblico molto soddisfatto della nuova proposta. È stato inaugurato il nuovo percorso Black Wood line promosso dagli Amici del Nara in stretta collaborazione con il Comune di Acquarossa ed il Patriziato di Prugiasco e coordinato con il Centro di competenza MTB, l’Antenna Valle di Blenio dell’ERS-BV e l’Organizzazione Turistica Regionale Bellinzonese e Alto Ticino. Il percorso ha una duplice valenza, perché oltre ad essere una nuova proposta di itinerario, sarà parte integrante di un percorso regionale più lungo e arricchirà la tratta Campra Gorda Nara tramite il percorso Gottardo Bike. Il progetto, pensato già da un paio di anni e portato in opera dalla fine di luglio 2023 tramite la ditta svizzera specializzata Trailworks GmbH con sede ad Ennenda e con il supporto progettuale di Bike Port sagl di Bellinzona, prevedeva lo sviluppo di questo nuovo percorso mountain bike, il quale ha una grande valenza turistica e sportiva, rientra nella strategia di sviluppo del Masterplan della Valle di Blenio, oltre che nei numerosi progetti che vogliono valorizzare la Valle di Blenio e l’intera destinazione. Inoltre contribuisce e dare una spinta importante al processo di destagionalizzazione dell’offerta turistica.

A NARA

La regione del Nara è già una destinazione molto apprezzata dai turisti anche per la ricca offerta di itinerari escursionistici e di punti d’interesse che ogni anno attirano numerosi visitatori. La giornata ha segnato l’inizio della stagione mountain bike per la regione del Nara e per l’intera Valle di Blenio. Il nuovo itinerario costituisce la prima pista in Ticino ad uso esclusivo mountain bike servita da una seggiovia, arricchisce l’offerta outdoor della regione del Nara bike park, che può già vantare di due percorsi ufficiali integrati nella piattaforma nazionale SvizzeraMobile ed il percorso Negrentino. A questa giornata di inaugurazione sono intervenuti in veste ufficiale portando il loro saluto, Michele Guerra-presidente del Gran Consiglio, Christian Vitta-presidente del Consiglio di Stato, Michela Gardenghi-sindaca di Acquarossa, nonché i rappresentanti del Patriziato di Prugiasco, degli Amici del Nara SA e dell’Organizzazione Turistica Regionale. Folta la presenza di sostenitori del progetto, il quale ha beneficiato, oltre al grande sostegno garantito dal Cantone nell’ambito del credito-quadro della Legge sulla politica economica regionale e dal contributo del Comune di Acquarossa, anche di un’ampia raccolta di adesione tramite la piattaforma crowfunding Eroilocali.ch e del sostegno di fondazioni ed entità private. Numerosi appassionati, accompagnati dai membri attivi dell’Associazione Blenio Bike, hanno potuto vivere per la prima volta l’esperienza della Black Wood Line, che ha riscontrato un ottimo successo.

FacebookTwitterWhatsAppTelegramLinkedInEmail