Lugano: la carta giornaliera dei trasporti conviene

lugano bus

LUGANO – Lugano: la carta giornaliera dei trasporti conviene.

LA CARTA GIORNALIERA DEI TRASPORTI DI LUGANO

Dal 2024 sono disponibili le carte giornaliere risparmio Comune. I cittadini e le cittadine possono fare richiesta delle carte a partire da 6 mesi prima fino al giorno precedente la data di viaggio. I biglietti hanno diversi prezzi e possono essere acquistati ai Puntocittà di Lugano Centro, Pregassona e Pambio-Noranco. Le carte risparmio Comune vendute a Lugano sono riservate ai domiciliati. Come acquistare la carta giornaliera. Poiché tutti i Comuni svizzeri accedono allo stesso contingente, per dare le medesime opportunità di acquisto anche a chi non utilizza il digitale a Lugano non sarà possibile riservare al telefono o via mail e acquistare le carte online. L’utente dovrà presentarsi, con un documento di identità, presso uno dei tre sportelli Puntocittà e più precisamente al Puntocittà Lugano-centro, via della Posta 8 al Puntocittà Pambio-Noranco, via Pian Scairolo e il Puntocittà Pregassona in via Sala. La disponibilità delle carte giornaliere risparmio Comune può essere verificata sul portale delle FFS Carta giornaliera Comune per i 6 mesi successivi. La pagina web non consente l’acquisto diretto o la prenotazione.

IL RISPARMIO

La carta giornaliera risparmio Comune non avrà più un prezzo fisso (oggi a Lugano 40 franchi). Le FFS hanno fissato il costo base a 39 franchi con abbonamento a metà prezzo e 52 franchi senza abbonamento a metà prezzo, per un massimo di 148 franchi per carta. La tariffa varia, infatti, a dipendenza della data di acquisto (prima si compra e minore è il costo) e della disponibilità dell’offerta poiché il contingente è limitato. Tutti i Comuni attingeranno, infatti, allo stesso contingente nazionale (gestito dalle FFS): una volta esaurito non sarà più possibile acquistare la carta giornaliera. La carta giornaliera risparmio Comune sarà disponibile solo nella forma personalizzata con nome, cognome e data di nascita del viaggiatore. È possibile restituire la carta acquistata e ottenere il rimborso entro 7 giorni dall’acquisto, rivolgendosi esclusivamente al Puntocittà in cui è stato effettuato l’acquisto. È necessario ritornare sia il biglietto sia lo scontrino e compilare un formulario allo sportello. Il rimborso avverrà su un conto corrente nei giorni seguenti. Oltre i 7 giorni dall’acquisto, rivolgendosi esclusivamente al Puntocittà in cui è stato effettuato l’acquisto. È necessario ritornare sia il biglietto sia lo scontrino. Il Puntocittà inoltrerà la richiesta per conto dell’acquirente al Contact Center FFS di Briga, che concede rimborsi solamente in casi eccezionali e trattiene una franchigia di CHF 10-. Per maggiori informazioni è possibile consultare le condizioni generali di vendita.